25/05 – 28/05: Street Food 4 Wheels

25/05 – 28/05: Street Food 4 Wheels

Dal Panigaccio di Podenzana (Ms) al tortello alla lastra tipo Corezzo (Ar), passando per gli hamburger di Chianina IGP e la birra artigianale. Poi il

11/11 – 13/11: Autumnia
30/12 – 31/12: Mika Sinfonia Pop
09/06 – 11/06: Festa della Ciliegia

Dal Panigaccio di Podenzana (Ms) al tortello alla lastra tipo Corezzo (Ar), passando per gli hamburger di Chianina IGP e la birra artigianale. Poi il lampredotto, il pesce fritto e i dolci tipici. Cresce il settore degli operatori del cibo di strada in Toscana. Lo rivelano i dati del sistema camerale toscano che nel 2016 hanno registrato oltre 2 mila operatori di strada con somministrazione cibo e bevande e gelaterie-pasticcerie per un totale che, riferito ai dati nazionali, rappresenta oltre il 25 per cento di tutto il Paese. Dati entusiasmanti che proprio in Toscana, ad Arezzo, dove è nata Streetfood, la prima e unica associazione sul cibo di strada di qualità, ad sottolineano l’importanza economica di questo comparto della ristorazione. «Continuiamo con interesse a vedere questo salto in avanti degli operatori – spiega il presidente dell’associazione Streetfood, Massimiliano Ricciarini – soprattutto perché chi decide di intraprendere questo mestiere oggi guarda alla qualità dei prodotti e del servizio offerto, con un importante controllo del servizio».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: