Massarosa

Massarosa

Massarosa si trova nell’immediato entroterra della Versilia, a breve distanza da Lucca.
Come testimoniano i reperti archeologici della zona di Massaciuccoli, il territorio in cui oggi sorge il paese era frequentato già in epoca romana. Vi si trovava infatti un grande complesso termale oggi visitabile dal pubblico come museo all’aperto.
La Massarosa moderna si sviluppò a partire dal XIV secolo sotto il controllo di Lucca che puntava a conquistare i territori più vicini alla costa per avere a disposizione uno sbocco diretto sul mare.
Il periodo di maggior splendore della cittadina fu però raggiunto solo tra il 1500 ed il 1800. Durante quegli anni, i nobili locali, costruirono numerose villette tra cui Villa Baldini in cui abitò anche Paolina Bonaparte.
I dintorni del paese sono i più caratteristici: in particolare la località di Pieve a Elici a monte del centro cittadino vero e proprio. Qui si trova la Pieve di San Pantaleone risalente all’892 o forse addirittura precedente. La chiesa mostra infatti almeno tre diverse fasi di costruzione che spaziano tra XI, XII e XIII secolo. Dall’esterno della pieve si può godere di un magnifico panorama sulla valle sottostante che abbraccia tutta l’area naturale del Lago di Massaciuccoli ed arriva fino al mare.
Massarosa è l’ideale punto di partenza per visitare le spiagge della Versilia, gli antichi borghi delle Alpi Apuane ed anche le famose città d’arte di Lucca, Pisa, Livorno, Massa e Carrara.
In paese si può anche degustare l’olio extravergine di oliva Lucca DOP, un prodotto di pregio protagonista di molte ricette della cucina locale.