Maremma

Maremma

La Maremma è una vasta regione geografica della Toscana che in parte si estende anche nel Lazio. Per convenzione si distinguono: la Maremma Pisana, la Maremma Livornese e la Maremma Grossetana. Nonostante le prime due siano interessanti zone turistiche, quella maggiormente visitata e conosciuta è l’ultima.
Qui, nel sud della Toscana, si trovano borghi medievali perfettamente conservati, siti archeologici di grande importanza e zone paludose tutelate dallo stato per la ricchezza di flora e fauna che presentano.
Una vasta area della Maremma Grossetana è infatti di per sé protetta all’interno dell’omonimo Parco Naturale: circa 9.800 ettari di natura incontaminata che si estende tra collina e litorale.
Le attività migliori per apprezzare al meglio questo territorio sono sicuramente il trekking, la mountain bike, il cicloturismo e le passeggiate a cavallo. Sebbene l’estate sia la stagione più bella per vivere la Maremma, la vegetazione mediterranea ed il clima mite del territorio favoriscono ed incoraggiano la pratica di sport all’aperto durante tutto l’anno.
Da non sottovalutare è anche la gastronomia locale: in Maremma vengono prodotti olio e vino di eccellenza famosi in tutto il mondo, carne di qualità da razze bovine autoctone, ortaggi, miele, formaggi e dolci tradizionali tramandati da generazioni.
Terra di storia, arte, cultura e benessere in Maremma è possibile spaziare tra spiaggia e collina, visitare musei e siti archeologici all’aperto, sottoporsi a rilassanti trattamenti termali, partecipare ad escursioni a piedi, in mountain bike o a cavallo.