Palio della Vittoria

Il 29 giugno di ogni anno, al calare del sole, ha inizio questa corsa a piedi che parte dalla Cappella della Vittoria e raggiunge piazza Baldaccio, la

Fiaccolata a Santa Fiora
Maggiolata Lucignanese
Gustatus a Orbetello 🗓 🗺
Il 29 giugno di ogni anno, al calare del sole, ha inizio questa corsa a piedi che parte dalla Cappella della Vittoria e raggiunge piazza Baldaccio, la piazza centrale della città medievale di Anghiari. Ogni comune della Valtiberina schiera il proprio concorrente, che gareggia a nome della propria città e non per se stesso. I concorrenti in gara devono percorrere ben 1400 metri in salita e dovranno resistere alle cariche degli avversari, che non avranno pietà nello spingerli nei fossi pur di impedire loro arrivare primi al traguardo. Molto suggestivo è inoltre il corteo che precede la gara, composto da tantissimi figuranti vestiti con abiti medievali e dalle delegazioni dei comuni limitrofi come gli Sbandieratori di Sansepolcro e i Musici della Giostra del Saracino di Arezzo.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: