Abbazia di San Salvatore

Un portale del tardo '500 immette nella via del Monastero che sbocca nella piazza dove si levano i resti dell'antica Abbazia del Monte Amiata, cenobio

Buon Appetito! Il Cacciucco alla livornese
Mercatino Regionale Francese
Special Guest Sofia Mancino
Un portale del tardo ‘500 immette nella via del Monastero che sbocca nella piazza dove si levano i resti dell’antica Abbazia del Monte Amiata, cenobio prima dei Benedettini, poi dei Camaldolesi e dei Cisterciensi.
La chiesa, ricostruita in forme romaniche nel 1036, ha una cripta di notevole interesse per le sue ben 36 colonne, importanti per la forma, la decorazione e la varietà di capitelli.