Vista di Siena dalla Torre del Mangia

Torre del Mangia a Siena La torre che prende il nome da uno "sperperone" Quando Giovanni di Duccio, primo custode della Torre campanaria del Palazz

Giardino di Pratolino
Buongiorno da Montevarchi!
Dolci tipici: la Pinolata

Torre del Mangia a Siena

Vista di Siena dalla Torre del Mangia

Vista di Siena dalla Torre del Mangia

La torre che prende il nome da uno “sperperone”
Quando Giovanni di Duccio, primo custode della Torre campanaria del Palazzo Pubblico, sperperava tutti i suoi guadagni mangiando nelle osterie di Siena, non avrebbe mai immaginato che un giorno quel suo amore per la tavola avrebbe datto il nome ad una delle torri più importanti d’Italia. Se la Torre del Mangia, si chiama così, infatti, è perché Duccio era chiamato il Mangiaguadagni. Da allora, il nome identifica la torre del Palazzo Pubblico di Siena.

 

 

Newer Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: